Guida turistica ad Andria

visita guidata per il tuo gruppo

DESCRIZIONE DEL TOUR

 

Soprannominata dallo stesso Federico II di Svevia “Andria Fidelis”, la città di Andria presenta un caratteristico borgo antico e una bella Cattedrale ove furono custodite le spoglie mortali di due imperatrici sveve. Non solo: un'importante reliquia, la Sacra Spina, rende la chiesa ancor più preziosa.

Passeggiando per viuzze, chiese e palazzi antichi, saremo attratti da uno strano odore… i “tenerelli”! Questa prelibatezza andriese potrà essere degustata nelle sue mille varietà presso il Museo del Confetto. Se non si è esagerato troppo con i confetti, forse riusciremo a passare per la “stradina più stretta d’Europa” nel quartiere Casalino.

Ultima tappa alla Porta di Sant’Andrea, detta anche “Arco di Federico”, su cui l’Imperatore scolpì la sua riconoscenza nei confronti della città per la fedeltà ricevuta.

COSA VEDERE AD ANDRIA

 

  • Cattedrale di Santa Maria Assunta
    Giorni e orari di apertura (lunedì chiuso): mar-sab 8:30-12:45/16:00-18:45, dom 16:00-18:45
  • Museo del Confetto
    Giorni e orari di apertura: lun-sab 8.30-13.00/17:00-21:00, dom 10:00-13:00

INFO

 

  • Durata: 3h/mezza giornata
  • Tappa: Museo del Confetto
  • Target: scuole, gruppi, individuali e famiglie
  • Periodo: tutto l’anno
  • Lingue disponibili: inglese, francese, tedesco, spagnolo

 

I servizi del tour

Guide turistiche multilingue